venerdì 12 luglio 2013

Venerdì del libro: La ballerina cosmica

postato da Federica

 

 

 L'appuntamento di Homemademamma è forse uno dei momenti di condivisione che più mi sono mancati durante la latitanza sul blog.

Però in questo luuuungo periodo abbiamo scoperto tantissimi libri.... 

 

Non prometto di partecipare tutti i venerdì ( sono diventata onesta con me stessa e realista) però ogni 15 giorni Sì!

La ranocchietta mi chiede da quasi un anno di fare danza. 

Io, da piccola, ho frequentato per 6 anni una scuola di danza classica. La adoravo.

Da mamma, però, ammetto di avere alcune riserve: molta disciplina nei primi anni e poco "lavoro" sul sentire e il sentimento legato al movimento. Alcune scuole dicono di comportarsi come modelle, altre insistono già sulla linea. 

Io vorrei che invece ci fosse un approccio in grado di tramettere un messaggio diverso: quest'arte non richiede per forza corpi snelli e magri, ma richiede sensibilità, capacità di ascolto di se stessi e di ciò che ci circonda.

Ecco perché adoriamo questo libro... 

 


Pepita vuole diventare una ballerina cosmica... Ed in suo aiuto accorrono tutti gli elementi della natura.

All'inizio lei cerca di imitarli senza successo, ma solo quando si lascia andare e diventa tutto con essi, riesce a realizzare il suo sogno.

Il libro, dal mio punto di vista, è un piccolo capolavoro che concilia una grafica semplice ma al contempo penetrante, con brevi frasi che scandiscono la riscoperta della danza.

Un bellissimo di libro da leggere la sera o per rilassarsi concedendosi un po' di poesia :-)

7 commenti:

  1. Prova a informarti sulla biodanza per bambini...non è propriamente un corso di danza ma lavora più sulle sensazioni e sulle emozioni....è spesso usata anche come terapia per gli adulti....
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Ciao Vale!!!!
    Sono ben informata sulla biodanza perché Arianna la fa. Ma nonostante la biodanza lei vorrebbe "fare danza". Sto pensando l'anno prossimo di farle fare "pizzica" così ci vado anch'io ;-)
    Un abbraccione anche a voi!

    RispondiElimina
  3. Forse il mio secondo commento non è arrivato....ti chiedevo dove faceva biodanza Arianna....anche mia mamma la pratica da molti anni e si è appena titolata conduttrice però lavora con un gruppo di anziani a Rivoli...
    ti do ragione per quanto riguarda la danza che c'è troppa disciplina...anche io la praticavo da piccola....e queste idee sulle diete e la forma fisica sono molto pericolose per le bambine e le ragazzine....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La fa vicino a Parco Dora, ti scrivo tutti i dettagli...
      Che brava la tua mamma!
      P.s: ho cambiato immagine ( e nome) ,ma sono sempre io;-)

      Elimina
    2. Allora ho capito dov'è!! avevo chiesto delle info a quella scuola per quanto riguarda l'asilo...:)

      Elimina
  4. L'ho già ammirato. Illustrazioni toccanti

    RispondiElimina
  5. A me danza non piaceva, forse perché appunto l'approccio era tutto sbagliato. Che bel libro, me lo segno...

    RispondiElimina

Lascia una goccia della tua rugiada