venerdì 10 settembre 2010

Venerdì de Libro: "Mangia i piselli"


Lo scorso weekend abbiamo avuto la fortuna di conoscere l'Ape Leggina, una mamma mestra che legge storie stupende.
La sua valigia di cartone era piena di libri bellissimi e ovviamente non ho potuto resistere dall'appuntarmi un po' di titoli.
Il libro che presento oggi, ricominciando a seguire l'iniziativa lanciata da Homemdamamma , era appunto nell'elenco dei testi da acquistare.
Mangia i piselli, edito in Italia dalla Salani, è un testo molto particolare. Direi che sebbene il testo venga considerato "per l'infanzia", il messaggio trasmesso non è diretto ai bimbi, ma ai genitori.
Una storia che racconta come si faccia di tutto per far mangiare i bimbi, ma che alla fine sottolinea un aspetto che a volte i grandi dimenticano: anche i bimbi hanno dei gusti! Ed è giusto rispettarli.
Mi è sembrata una mini-versione illustrata de Il mio bambino non (mi) mangia, altro libro di Gonzales, altro libro bellissimo, altro libro che incoraggia i genitori a fidarsi dei propri cuccioli.
I bimbi sanno quanto hanno bisogno di mangiare, forzarli è inutile e a volte anche dannoso. Un libro molto vicino a Io mi svezzo da solo.

Gli altri Venerdì del libro:


5 commenti:

  1. ciao Frida
    i bambini sono davvero i più attenti in quello che voglio mangiare e soprattutto se vogliono mangiare ... quando sono sazi non mangiano più!!!
    e poi è vero alcune cose come non piacciono a noi possono non piacere ai bambini ... spesso ci dimentichiamo!!!
    buon fine settimana Patrizia

    RispondiElimina
  2. sì, anch'io non li forzo più di tanto! mi piace questo libro!

    RispondiElimina
  3. Adoro le maestre a cui piace leggere, quando mi chiamano come collaboratrice scolastica nelle scuole purtroppo ne sento troppe che leggono i libri con la stessa passione che leggono il giornale.Questo non lo conoscevo, me lo vado a leggere subito.
    Baci Uffa

    RispondiElimina
  4. noooooooooo!!
    io questo libro lo adoro!!!!!
    quando l'ho letto la prima volta..hihhi che ridere...quando "toccava alla mamma mangiare!!.hihihi!!
    ottima scelta!!
    ciaus!!

    RispondiElimina
  5. Ciao sono arrivata qui da mammafelice... e sai una cosa? Questo libro dovrei farlo leggere alle nonne di BUH!
    Continuano a ripetere che mangia poco, ma io sostengo che mangia il necessario visto che (anche se magrolino) è un bambino sano e sempre pieno di energia :-)

    RispondiElimina

Lascia una goccia della tua rugiada