sabato 10 luglio 2010

Venerdì del libro: Bésame mucho


"I bambini sono essenzialmente buoni e noi genitori dobbiamo dare loro affetto, rispetto e attenzione.
I genitori, lettori di pueericultura,[...]possono trovare opere delle due tendenze: libri su come trattare i bambini con affetto o su come imbrigliarli.Gli ultimi, disgraziatamente, sono molto più numerosi e per questo mi sono deciso a scrivere questo libro in difesa dei bambini".

Questa è la presentazione che Carlos Gonzalesfa del suo libro. Un libro meraviglioso, che ho amato da subito e che è diventato la mia bibbia! 
La prima volta che l'ho letto mi ha illuminato, la seconda era un ripasso per poter rispondere gentilmente e in maniera adeguata a tutte le critiche e "consigli" del tipo "ma la tieni troppo in braccio", "ma poppa sempre", "come dorme con voi?!", ecc.
Un libro scritto col cuore, da un papà che è anche pediatra,  da un uomo che ha compreso i bisogni della mamma e del suo cucciolo, da un medico che sa anche come intrattenere piacevolmente il lettore ( gli esempi dei problemi dei bimbi riportati alla dimensione dell'adulto sono stupendi e spassosissimi :0D ).

Gli altri Venerdì del libro:




 

2 commenti:

  1. Anche io adoro Besame Mucho! L'ho comprato quando la mia piccola era già nata, perché quando ero andata una volta in libreria, ancora col pancione, una mamma con fascia me lo aveva consigliato caldamente... E mi ha illuminato! Anche a me è servito soprattutto per farmi forza davanti agli altri e per saper argomentare le scelte che avevo fatto essenzialmente col cuore e con la pancia... E ne ho prese due copie per averne sempre una e per poter prestare la seconda ad amici e conoscenti!

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, è un libro che va diffuso il più possibile :D !

    RispondiElimina

Lascia una goccia della tua rugiada